Repertorio

  • Spettacoli Completi:

“DI CODE E CANINI”

Kitsukiba-kyogen_web
Locandina “Di Code e Canini”

Di Luca Moretti. Liberamente ispirato al racconto “Storia romantica di code e di canini” di Massimo Soumaré. Con la supervisione di Massimo Soumaré.

Per la prima volta un autore italiano contemporaneo ispira un kyōgen moderno. Questa pièce affronta lo scambio culturale tra Italia e Giappone e racconta la storia di un vampiro e una volpe, rispettivamente un essere sovrannaturale occidentale e uno giapponese, nella classica commedia degli errori. I due cadranno nei raggiri di un monaco guerriero, inconsapevole di avere a che fare con due mostri. Risate assicurate.

Trailers:

“LA VOLPE E L’ALIENO”

Locandina “La Volpe e l’Alieno

Titolo originale 狐と宇宙人, Kitsune to Uchūjin. Di Komatsu Sakyō. Spettacolo di kyōgen giapponese tradotto e adattato da Luca Moretti con il sostegno della Fondazione Komatsu Sakyō e della famiglia kyōgen tradizionale Shigeyama.

In scena per la prima volta in una lingua non giapponese, opera di Komatsu Sakyō, padre della fantascienza giapponese e acclamato autore di fama internazionale. Questa pièce mette in scena l’incontro tra un malintenzionato messaggero di un mondo lontano e una volpe mutaforma giapponese. Nonostante voglia farla pagare al genere umano, reo della distruzione della natura, la volpe sarà artefice inconsapevole della sua sopravvivenza. In questo spettacolo emerge con forza il tema dell’ecologia, sempre caro all’autore, sapientemente cesellato in una commedia contemporanea che ricalca in tutto e per tutto le antiche farse giapponesi.

Trailer:

“ECCO ‘L VER AMOR” (monologo evangelion)

Un monologo ad atto unico che, attraverso la voce di un personaggio fondamentale della serie, ripercorre le vicende di Neon Genesis Evangelion debitamente filtrate dal tritacarne della farsa kyōgen, che tutto deride, che tutto rende grottesco ma che tutto mette a nudo.

“LO FANCIULLETTO DEL TOFU”

Titolo originale豆腐小僧, Tōfu Kozō. Di Kyōgoku Natsuhiko. Spettacolo di kyōgen giapponese tradotto e adattato da Luca Moretti con il sostegno dell’autore Kyōgoku Natsuhiko, della Fondazione Ogawa che ne gestisce i diritti e della famiglia kyōgen tradizionale Shigeyama. Opera letteraria di Kyōgoku Natsuhiko, autore di chiara fama nazionale e internazionale. Questa pièce racconta la storia di un essere sovrannaturale, il bambino del tofu, che, nonostante sia un mostro, non è mai riuscito a spaventare nessuno. Con l’aiuto del servo Taro proverà a spaventare un signore feudale, ma il piano non andrà come previsto trasformandosi in un crescendo di situazioni esilaranti.

“IL CINGHIALE”

Di Luca Moretti. Pièce che affronta il difficile rapporto tra l’uomo e la natura. Un personaggio emblematico del teatro tradizionale giapponese, lo Yamabushi, il monaco di montagna, cercherà di raggirare il suo tonto apprendista inscenando un rito magico, che non sarà altro che la preparazione di un piatto a base di cinghiale. Purtroppo l’ingrediente principale si rivelerà consistere proprio nelle spoglie mortali dello Spirito della Natura che di lì a poco scatenerà la sua retribuzione divina sui due malcapitati. Spettacolo in anteprima assoluta.

“INFINE, L’AMO”

Di Luca Moretti. Pièce che affronta il tema dell’identità e della dignità sociale. A casa del pescatore di anguille è giunta una lettera d’amore: un magistrato sta arrivando per chiedere la mano di sua figlia. La moglie dell’anguillaio, temendo il rifiuto del magistrato, proverà a tenere nascoste le loro umili origini e convincerà il marito a fingersi un ricco capitano. La farsa è destinata al fallimento ma il colpo di scena finale risolleverà le sorti dei due, riportando armonia e dignità alla povera famiglia di anguillai. Uno spettacolo basato sui giochi di parole e sulla commedia degli errori, ad alta carica comica, che saprà far ridere a crepapelle, facendo al contempo riflettere sulla natura umana, come nella migliore tradizione kyōgen. Spettacolo in anteprima assoluta.

  • Spettacoli dal Repertorio Classico:

附子・Busu – Dolce Veleno

I servitori Tarō kaja e Jirō kaja ricevono dal padrone del sake che non devono bere perché avvelenato. Riusciranno a resistere al suo dolce profumo?

濯ぎ川・Susugigawa – Il Bucato al Fiume

Un uomo è vessato dalla ricca moglie e dalla terribile suocera. Come farà a ribaltare la situazione a suo favore?

盆山・Bonsan – Il Ladro di Bonsai

Un ladro viene colto sul fatto dal padrone di bonsai. Quest’ultimo si divertirà a far impersonare al ladro i più disparati animali.

柿山伏・Kaki Yamabushi – Il Monaco del Kaki

Un monaco affamato è costretto ad arrampicarsi su un albero di kaki per mangiarne qualcuno mentre viene colto sul fatto dal padrone dell’albero. Quest’ultimo si divertirà a far impersonare al monaco i più disparati animali.

  • Canti-Danza:

盃・Sakazuki – Coppa di Sake

Primo canto-danza del percorso formativo dell’attore Ōkura-ryū;

兎・Usagi – Il Coniglio

Secondo canto-danza del percorso formativo dell’attore Ōkura-ryū;

  • Altre proposte:

“INTRODUZIONE AL KYOGEN”

Tenuta dal Maestro Luca Moretti, verterà sul teatro giapponese in generale, sul kyōgen in particolare e sul progetto Italo Kyogen. Formula collaudata durante le precedenti esibizioni, l’introduzione allo spettacolo darà al pubblico gli strumenti e le chiavi di lettura per una migliore comprensione degli spettacoli che andranno a vedere, trattandosi di convenzioni sceniche giapponesi; una sorta di legenda dei movimenti e delle strutture per immergersi nel mondo e nel linguaggio del kyōgen. Gli ottimi riscontri ottenuti sono la miglior prova dell’efficacia di questa introduzione.

Disponibilità per Dimostrazioni, Corsi, Conferenze, Workshop.

Storico Rappresentazioni:

  • 18 Dicembre 2021, Japan Days, Roma;
  • 7 Novembre 2021, Japan Days, Roma;
  • 17 Ottobre 2021, Japan Days, Roma;
  • 2 Ottobre 2021, Festiva di Cultura Giapponese, Civitavecchia;
  • 4 Agosto 2021, Bucinella Festival, Grosseto;
  • 15 Dicembre 2019 Japan Matsuri, Roma;
  • 2 Novembre 2019, Lucca Comics & Games, Lucca;
  • 19 Ottobre 2019, Festival di Cultura Giapponese, Civitavecchia;
  • 5 Ottobre 2019, Romics, Roma;
  • 15 Settembre 2019, Japan Matsuri, Roma;
  • 10 Giugno 2019, Japan Matsuri, Roma;
  • 9 Giugno 2019, Cinecittà World, Roma;
  • 14 Aprile 2019, Japan Matsuri, Roma;
  • 10 Marzo 2019, Tohoku Day, Roma;
  • 12 Gennaio 2019, Takemusu Aikido Dojo Open Day, Roma;
  • 15 Dicembre 2018, Japan Matsuri, Roma;
  • 17 Dicembre 2017, Japan Matsuri, Roma;
  • 16 Dicembre 2017, Japan Matsuri, Roma;
  • 24 Settembre 2017, Japan Matsuri, Roma;
  • 18 Agosto 2017, Summer Fest, Pescia Romana;
  • 27 Maggio 2017, Nippop, Bologna.