Reportage Fotografico – Italo Kyogen al NipPop 2017 – Terza Parte

 

Ben ritrovati,

ecco la terza e ultima parte del reportage fotografico del debutto de “L’Italo Kyogen dei Mostri” di Italo Kyogen Project al NipPop di Bologna. Nella prima parte (che potete trovare qui) abbiamo visto cosa è successo prima dello spettacolo, nella seconda (che potete trovare qui) siamo entrati nel vivo dello show con gli scatti del debutto al Piccolo Teatro del Baraccano di Bologna. In questa parte vedremo gli ultimi momenti dello spettacolo e i momenti di relax del secondo giorno a Bologna. Si ringraziano Elena, Ilaria, Massimo e Valeria per le foto. Buona visione!

16
Il Monaco e la sua “Certificata Litania”!
24
L’affare sembra essere andato a buon fine
25
Chissà se con la Volpe andrà allo stesso modo…
26
Tutti i personaggi del Kyogen “Di Code e Canini”
28
La Compagnia Italo Kyogen subito dopo il debutto!
29
Festeggiamenti dopo la prima insieme a “Patron” Soumaré, amici, tecnici e la Compagnia!
30
La domenica inizia con l’interessantissimo panel di Massimo Soumaré
31
Relax nel giardino del Piccolo Teatro del Baraccano
32
L’Italo Kyogen Project finalmente insieme a Massimo! (e il maestro Inoue sta all’ombra…)
33
Arrivederci al prossimo spettacolo!

…e qui finisce il reportage!

Ancora grazie a tutti quelli che hanno creduto nel progetto e ci hanno permesso di realizzare questo spettacolo: dal NipPop a Massimo Soumaré, da Kanai Ryo a Giuliana, da Valeria a tutti quelli che erano presenti al Piccolo Teatro del Baraccano, GRAZIE per aver fatto rivivere lo spirito del Kyogen!

Ci vediamo presto sul palco!

さらば、さらば!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...