Esperienze Kyogen – Itachi

Apertura dell’opera “Itachi”. In questa commedia vesto i panni di Mujina, lo zio di Itachi. L’opera è un riadattamento in stile Kyōgen della “Bilora”, opera di Commedia dell’Arte del Ruzante, diretta dal Maestro Sekine Masaru. Per questa commedia mi occupai anche di parte della preproduzione data la difficoltà di reperimento dei testi base in altre lingue oltre l’originale: trovai i copioni del Ruzante e li tradussi per il professor Sekine prima della stesura del testo. Tutte le produzioni della “Roma Kyogen Ichiza” sono caratterizzate da una grande audacia e con “Itachi” la sfida raddoppiò sia per l’adattamento dell’opera originale sia per la messa in scena. Per la prima volta attori giapponesi ed italiani recitavano insieme, tratteggiando peculiarità e caratteristiche comuni delle forme teatrali quali Kyōgen e Commedia dell’Arte. Per la prima volta recitavo a fianco di maestri del teatro Kyōgen del calibro di Zenchiku Jurō (Tesoro Nazionale Vivente), Zenchiku Tadashige e Shigeyama Akira; era un grande onore ed ero molto emozionato. Inoltre il testo originale è un’opera atipica nel panorama della commedia dell’arte: durante tutta l’opera si respira un’atmosfera torva, mesta ma soprattutto finisce in tragedia. Nelle opere tradizionali Kyōgen invece, anche se la maggior parte delle volte il servo viene picchiato dal padrone, si respira un’aria gioiosa e non muore mai nessuno. Quindi grande sforzo nella messa in scena, prima con la stesura del testo, poi nel lavoro sul palco. Come nelle produzioni precedenti, il professor Sekine fece aprire lo spettacolo con un mio monologo puntando sulla mia presunta capacità di trascinare il pubblico dentro la storia col sorriso sulle labbra. Dalle risate del pubblico nel video, a quanto pare, i risultati sembrano essere soddisfacenti. La pièce faceva parte del programma della “Primavera Italiana in Giappone”, iniziativa organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e dall’Ambasciata d’Italia a Tōkyō (JP): vetrina della cultura, della scienza e della tecnologia italiana dedicata al pubblico giapponese. Il video è girato durante lo spettacolo al Teatro Nazionale di Nō di Tōkyō (JP) dove recitammo il 26, 27 e 28 giugno 2007.

*******

“Itachi”‘s opening. In this play I’m Mujina, Itachi’s uncle. This play is a Kyōgen-style adaptation of the Ruzante’s “Bilora”, a famous Commedia dell’Arte play, directed by Masaru Sekine. I have been working also in the preproduction of this play, due to the difficulty of obtaining the script in other languages than the original, so I found the original Ruzante’ script, and I translated it for Professor Sekine before he wrote the adaptation. All of the “Roma Kyogen Ichiza” productions are characterized by their great bravery and “Itachi” doubled the challenge both with the adaptation of the original work and with the staging. For the first time Japanese and Italian actors performed together, outlining common features and peculiarities of theatrical forms such as Kyōgen and Commedia dell’Arte. For the first time I was playing alongside Kyōgen masters such as Zenchiku Jurō (Living National Treasure), Zenchiku Tadashige and Shigeyama Akira. It was a great honor and I was very excited. Moreover, the original work is an unusual Commedia dell’Arte play: the atmosphere throughout the work is grim, sad and, above all, it ends in tragedy. In the traditional Kyōgen plays instead, even though most of the time the slave is beaten by his master, the atmosphere is happy and no one ever dies. So we did much effort in staging, first with the text, then working on stage. As in previous productions, Professor Sekine opened the show with a monologue of mine, focusing on my presumed ability to drag the audience into the story with a smile. The audience’s laughter in the video seems apparently to be satisfactory. The play was part of the program of “Italian Spring in Japan”, an initiative organized by the Ministry of Foreign Affairs and the Embassy of Italy in Tōkyō (JP): Italian culture, science and technology shown to Japanese people. The video was shot during the show at the National Nō Theatre in Tōkyō (JP) where we performed on 26, 27 and 28 June 2007.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...